ADVANTIX PER CANI OLTRE I 25 kg FINO A 40 kg

ADVANTIX PER CANI OLTRE I 25 kg FINO A 40 kg

Prezzo di listino
€42,50
Prezzo scontato
€42,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Ectoparassiticidi. Piretrine e piretroidi. Permetrina, associazioni.

INDICAZIONI
Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (C.canis, C.felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani. Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l'ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP). Il prodotto ha persistente attività acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane, e Dermacentor reticulatus per tre settimane). E' possibile che le zecche già presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il trattamento e che restino attaccate e visibili. Si raccomanda pertanto la rimozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue. Un trattamento fornisce un'attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (Phlebotomus papatasi per due settimane e Phlebotomus perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (Aedes aegypti per due settimane e culex pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (Stomoxys calcitrans) per quattro settimane. Attraverso l'azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo quindi il rischio di ehrlichiosi canina. La riduzione del rischio è stata dimostrata negli studi a partire dal terzo giorno dopo l'applicazione del prodotto e persiste per 4 settimane

TEMPO DI ATTESA
Non pertinente.

POSOLOGIA
La dose minima raccomandata è di 10 mg di imidacloprid per kg peso corporeo e 50 mg di permetrina per kg peso corporeo. Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti gli animali presenti nell'ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domestico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l'uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte ed i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se a l'animale si bagna. Si deve tuttavia evitare l'esposizione intensa e prolungata all'acqua. In caso di esposizione frequente la persistenza dell'efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione del prodotto o almeno due settimane dopo al fine di ottimizzare la sua efficacia. In caso di infestazioni da pidocchi, è consigliata un'ulteriore visita dopo 30 giorni dopo il trattamento, perchè alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Applicare solo su cute integra. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest'ultima coli lungo i fianchi del cane.

PRINCIPI ATTIVI
Imidacloprid, permetrina.

INTERAZIONI
Nessuna conosciuta.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE
Topica.

CONSERVAZIONE
Non congelare. Dopo l'apertura della busta di alluminio, conservare inluogo asciutto a temperatura non superiore a 30 gradi C.

AVVERTENZE
Si deve fare attenzione ad evitare che il contenuto della pipetta venga in contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto. In particolare si deve impedire l'assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazione da parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto con essi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto e' estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, come la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si e' asciugato. E' importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Poichè il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessun caso si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 48 ore dopo il trattamento. Precauzioni speciali per chi somministra: evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l'applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l'uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, lavare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota, possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi, sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l'irritazione cutanea o oculare persiste o se il prodotto viene ingerito accidentalmente, rivolgersi immediatamente ad un medico. Gli animali trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere garantito trattando i cani la sera. Il solvente contenuto nel prodotto può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali.

SPECIE DI DESTINAZIONE
Cani.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

ECCIPIENTI
Butilidrossitoluene (E321) 1,0 mg/ml; n-metilpirrolidone; miglio 812; acido citrico (E330). 

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 1,5 kg di peso. Non usare in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti.

DENOMINAZIONE
ADVANTIX SPOT-ON

EFFETTI INDESIDERATI
In occasioni molto rare, i cani possono manifestare sensibilità cutanea transitoria (aumento di prurito locale, grattamento e sfregamento, perdita di pelo e arrossamento nel sito di applicazione) o letargia che generalmente di solito si risolvono spontaneamente. In casi molto rari i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (vomito, diarrea, ipersalivazione, diminuzione dell'appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani suscettibili alla sostanza permertrina. Questi segni sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l'avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti.