Il negozio fisico rimarrà chiuso dal 9 al 29 Agosto - in questo periodo non si effettuano spedizioni dei prodotti

YOVIS 10 BUSTE 1g - microrganismi antidiarroici

YOVIS 10 BUSTE 1g - microrganismi antidiarroici

Prezzo di listino
€18,50
Prezzo scontato
€18,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Microrganismi antidiarroici.

INDICAZIONI
Sindromi dismicrobiche intestinali: sindromi diarroiche e dispepticheda alterata flora batterica (diarrea, enteriti aspecifiche, coliti); dismicrobismo intestinale da antibiotici.

POSOLOGIA
Granulato per sospensione orale da 1 g. Adulti: 1-3 bustine al giorno. Granulato per sospensione orale da 250 mg. Adulti: 4 bustine 1-3 volte al giorno, preferibilmente prima dei pasti. Capsule rigide da 250 mg. Adulti: 4 capsule 1-3 volte al giorno. Granulato per sospensione orale da 1 g. Bambini 6-12 anni: 1 bustina al giorno. Granulato per sospensione orale da 250 mg. Bambini 0-6 mesi: 1 bustina al giorno; 6-12 mesi: 1-2 bustine al giorno; 1-3 anni: 2 bustine al giorno; 3-6 anni: 2-3 bustine al giorno; 6-12 anni: 4 bustine al giorno. Capsule rigide da250 mg. Bambini: 0-6 mesi: 1 capsula al giorno; 6-12 mesi: 1-2 capsule al giorno; 1-3 anni: 2 capsule al giorno 3-6 anni: 2-3 capsule al giorno 6-12 anni: 4 capsule al giorno. Metodo di somministrazione: il contenuto delle buste può essere disciolto in acqua o latte o altra bevanda non calda. Le capsule sono apribili; il contenuto della capsula può essere disciolto in acqua o latte o altra bevanda non calda. La durata media del trattamento è di 1-2 settimane.

 PRINCIPI ATTIVI
Fermenti lattici vivi liofilizzati.

 INTERAZIONI
Non segnalate.

 CONSERVAZIONE
Conservare in frigorifero (2 gradi C - 8 gradi C).

 AVVERTENZE
Capsule rigide e granulato per sospensione orale contengono anche saccarosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio-galattosio o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale. Granulato per sospensione orale contiene 2 g di lattosio (1 g di glucosio e 1 g di galattosio) per dose; il dosaggio giornaliero consigliato (1-3 bustine) fornisce quindi 2-6 g di lattosio. Da tenere in considerazione in persone affette da diabete mellito. Non sono disponibili dati sull'uso in pazienti con insufficienza epatica. Non sono disponibili dati sull'uso in pazienti con insufficienza renale. Poichè rari casi di complicanze infettive si sono verificati con l'uso di probiotici in pazienti a rischio di pancreatite acuta severa, si raccomanda cautela in questa popolazione.

 GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Il prodotto farmaceutico può essere usato durante la gravidanza e durante l'allattamento. Non sono stati condotti studi sulla fertilità.

 ECCIPIENTI
Granulato per sospensione orale: lattosio, crioprotettivi (latte scremato in polvere, lattosio, saccarosio, estratto di lievito, acqua, sodio malato, sodio glutammato, tween 80, acido ascorbico, silice). Granulato per sospensione orale da 250 mg: silice colloidale, magnesio stearato, amido di mais, crioprotettivi (latte scremato in polvere, lattosio, saccarosio, estratto di lievito, acqua, sodio malato, sodio glutammato, tween 80, acido ascorbico, silice). Capsule rigide da 250 mg: silice colloidale, magnesio stearato, amido di mais, gelatina, titanio biossido, indigo carmine, giallo chinolina, crioprotettivi (latte scremato in polvere, lattosio, saccarosio, estratto di lievito, acqua, sodiomalato, sodio glutammato, tween 80, acido ascorbico, silice).

 CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di Lapp lattasi, o da malassorbimento di glucosio-galattosio.

 DENOMINAZIONE
YOVIS

 EFFETTI INDESIDERATI
Le reazioni avverse sono state identificate dagli studi clinici, letteratura e post-marketing. Le informazioni sono riportate secondo MedDRA system organ classification (SOC). Gli eventi avversi sono classificati secondo la frequenza: Molto comune (>=1/10), comune (>=1/100, <1/10), non comune (>=1/1.000, <1/100), raro (>=1/10.000, <1/1.000), molto raro (<1/10.000), non nota. Patologie gastrointestinali. Non comune: stipsi, dolore addominale. Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Non nota: prurito, orticaria. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.